atp

Il ruolo dell’ATP

L’energia necessaria per il funzionamento del nostro organismo viene dagli alimenti. Ma da quale molecola viene trasportata dove è necessaria per il suo utilizzo, come ad esempio nel lavoro muscolare?

Tutti gli alimenti sono formati da macronutrienti: Carboidrati, Lipidi e Proteine.

Ciascuno di questi ha un suo preciso compito biochimico e inoltre tutti e tre devono assolvere ad un secondo compito: quello di fornire elementi essenziali per poter produrre l’ATP, cioè l’Adenosintrifosfato, che ha la seguente definizione biochimica: è il trasportatore universale di energia metabolica.

Le cellule catturano, conservano e trasportano l’energia libera in una forma chimica.

I carboidrati sono i principali fornitori di glucosio, la molecola più importante per dare energia alle cellule. Gli zuccheri, una volta assimilati a livello intestinale e trasportati al fegato, sono ridotti a glucosio; questi viene inviato nel sangue per essere trasportato alle varie cellule del corpo, soprattutto a quelle definite “glucosio/dipendenti” (cellule nervose, eritrociti, ghiandole surrenali, ecc.).

Il glucosio nel sangue determina la Glicemia.

Altra destinazione dei carboidrati è quella di formare il Glicogeno, cioè la forma di deposito delglucosio. Questo sarà accumulato nel fegato come glicogeno epatico e nel muscolo come glicogeno muscolare. Vi è una sostanziale differenza di utilizzazione tra questi due tipi di glicogeno; quello epatico serve soprattutto per fornire glucosio al sangue nei periodi di digiuno tra un pasto e l’altro, per mantenere stabile la glicemia. Mentre il glicogeno muscolare non può essere trasformato in glucosio per mancanza della fosfatasi specifica e quindi è utilizzato nella via glicolitica per produrre ATP necessario alla contrazione muscolare. Se l’ATP si forma dai carboidrati produrrà 38 ATP per molecola di glucosio; se deriva dal metabolismo dei grassi (Palmitato), si formeranno ben 129 ATP per molecola ossidata. Alla fine della catena di trasporto degli elettroni si saranno formati molecole di ATP, acqua e anidride carbonica. Se il lavoro cellulare avviene in assenza di ossigeno saranno prodotti solo 2 ATP da una molecola di glucosio con produzione di acido lattico che sarà trasportato, dal circolo ematico, al fegato e qui riconvertito in glucosio

(Ciclo di Cori).

 

Comments are closed.